Informativa: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Continuando la navigazione o cliccando sul pulsante OK acconsenti all'uso dei cookie.
CONCORSO FOTOGRAFICO "I EDIZIONE CONCORSO SEZIONALE - I VOLTI DELLA MONTAGNA: LA MONTAGNA, NATURA E UOMINI"
I EDIZIONE CONCORSO SEZIONALE - I VOLTI DELLA MONTAGNA: LA MONTAGNA, NATURA E UOMINI
In occasione dei festeggiamenti per i 90 anni di vita della sezione, il C.A.I. Vercelli presenta la prima edizione del concorso fotografico

I volti della Montagna: La Montagna, natura e uomini

Scopo del concorso è incentivare il coinvolgimento del maggior numero di soci del Club Alpino Italiano, che abbiano in comune l’interesse e l’amore per la Montagna sotto i suoi vari aspetti.
L’oggetto, dunque, non può che essere la Montagna, in senso lato.
La Montagna, su di lei convergono gli occhi e i sentimenti degli appassionati, per lei si spendono risorse ed energie di coloro che la vogliono conoscere, far conoscere e valorizzare, in lei si inserisce la vita di chi la popola.
La Montagna, attorno a Lei si è svolta per più di 150 anni la vita del Club Alpino Italiano; attorno a Lei si è svolta, per quasi un secolo, per 90 anni, la vita della sezione di Vercelli.
I soci C.A.I., che non possono che amare la Montagna, sono invitati a condividere i festeggiamenti sezionali dando, attraverso i propri scatti, la propria personale immagine della Montagna.
Ciascuno è invitato a dare il proprio contributo, in modo che la Montagna sia ritratta nei suoi molteplici volti.
E’ forse superfluo esplicitarlo, ma è bene ricordare che l’intento ultimo è contribuire a diffondere la passione che anima tutti coloro che con la Montagna a vario titolo condividono parte o tutta la loro vita, la passione che inequivocabilmente costituisce la miccia che ha innescato nei secoli le grandi cose che in Montagna si sono fatte e si continua a fare ad opera del Club Alpino Italiano, sia, strettamente parlando, nel mondo alpinistico che, in senso lato, nelle comunità e nei territori montani; la fiamma che tiene vivo lo stimolo a continuare a operare per la Montagna, dentro e fuori dal sodalizio.
La parola, ora, anzi, lo scatto, passa a tutti Voi, perché il concorso rappresenti davvero un grande momento partecipativo, veramente sociale, come deve essere la vita di una sezione del Club Alpino Italiano e lo spirito di chi in esso e per esso opera.
FILE ALLEGATI
# Descrizione File Formato Dimensione  
1 Bando I concorso fotografico Cai Vc_bando_def PDF 746,9 KB Scarica