Chiudi
Informativa: questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Continuando la navigazione o cliccando sul pulsante OK acconsenti all'uso dei cookie.
Manifestazioni archiviate
2019
Inserita da: Sede CAI

27 gennaio 2019

I dettagli della manifestazione sono in fase di preparazione.
Inserita da: Sede CAI
Programma: Immagini Mappamondo_2019_2020.pdf(3714,7 Kb)

14 novembre 2019

14 novembre 2019, si apre il XXVIII ciclo di serate fotografiche, a cura di Ugo Breddo, Immagini dal Mappamondo.

"La formula sarà quella che da sempre contraddistingue la rassegna: unire fotografi professionisti e dilettanti - commenta Breddo - ma tutti accomunati dalla passione di raccontare i loro viaggi, le loro sensazioni in conformità allo spirito degli appuntamenti, cioè fare del turismo un mezzo di conoscenza."
Quest'anno la prima serata sarà dedicata al Paese dei sultani, la Turchia, vista attraverso gli occhi della giovane viaggiatrice Claretta Breddo.
La rassegna proseguirà poi giovedì 12 dicembre, nell'imminenza del Natale, con un reportage curato da Marco Cabrino, che racconterà il suo avventuroso viaggio lungo le piste del Kenya e Tanzania fino a raggiungere le montagne dell’Uganda alla scoperta dei mitici gorilla.
Nel 2020 giovedì 9 gennaio Roberto Bellini, condurrà il pubblico nelle meravigliose isole Galapagos, sulle tracce di Charles Darwin, lontano dal mondo e dalla quotidianità.
Si proseguirà il 13 febbraio, data in cui Franco Ricciardiello e Mariella Ferrari presenteranno l’Argentina in un lungo viaggio dalle risaie alle Ande.
Il mese successivo, precisamente giovedì 12 marzo, sarà la volta delle immagini del Ladakh di Giuseppe Barra, autore al debutto alla rassegna, che si accompagnerà in questo territorio racchiuso dalle maestose catene montuose del Karakorum e dell’Himalaya.
A conclusione di questa edizione, Mirko Crova mostrerà le sue bellissime immagini della Colombia, dalla capitale Bogotà alle città coloniali, dalle montagne del caffè alla costa caraibica.
Come per le precedenti 186 serate, le proiezioni si terranno nella ormai mitica Saletta Cav. Petri del CAI vercellese, nella quale tanti amanti dei viaggi hanno potuto vedere in tutti questi anni fantastici Paesi e scambiarsi esperienze di viaggio, nel clima amichevole e familiare che contraddistingue la rassegna.
Tutte le serate avranno inizio alle ore 21,15 in via Stara, 1 e l'ingresso, come di consueto, sarà libero.

PROGRAMMA MANIFESTAZIONI